Create pdf

Misurazione di Radon nei luoghi di lavori
Corso in aula

Premessa e Obiettivi formativi

Il gas Radon è un gas radioattivo di origine naturale che deriva dal decadimento radioattivo dell’Uranio, presente in varie concentrazioni ovunque sulla crosta terrestre. Emanato dalle rocce, il Radon risale dal sottosuolo e, se trova vie d’accesso in luoghi chiusi, tende ad accumularsi raggiungendo alte concentrazioni. L’Organizzazione Mondiale della Sanità colloca il Radon tra gli agenti cancerogeni del Gruppo 1, seconda causa di tumore ai polmoni dopo il fumo di tabacco. Il D.Lgs. 81/2008 prevede che il Datore di Lavoro sia tenuto ad osservare misure di tutela per la protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori e nel caso specifico del rischio Radon, si fa riferimento alla Legislazione vigente, il D.Lgs. 230/1995 abrogato con l’entrata in vigore del D.Lgs. 101/2020 in data 27 agosto 2020.

La società U-Series S.r.l. dispone di formatori qualificati ai sensi del D.I. 06/03/2013 con esperienza pluriennale nell’ambito delle tematiche trattate.

Il presente corso di formazione risponde ai requisiti minimi previsti dalla normativa in vigore (Art. 110 e Art. 111 comma 2) e si propone di fornire una formazione sufficiente ed adeguata in materia di radioprotezione, nello specifico sulla tematica “rischio radon”, per conoscere la problematica del “radon indoor” e comprendere le misure da adottare al fine di ridurne i rischi nel proprio ambiente lavorativo.

Destinatari

Il presente corso di formazione è rivolto a Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Lavoratori, RSPP, RLS, ASPP, Tecnici.

Durata

Il corso ha durata 2h

Numero di partecipanti

Fino a 15 iscritti

Materiale

Il corso in aula è svolto presso il cliente con l’ausilio di materiale multimediale ed erogato da formatori qualificati. Al termine del corso di formazione saranno fornite le dispense con il materiale utilizzato.

Contenuti

  • Il rischio radiologico negli ambienti di lavoro
  • La radioattività: fisica delle radiazioni, concetto di decadimento radioattivo e tempo di dimezzamento
  • Il Radon: le sue origini, la catena di decadimento dell’U-238, i prodotti di decadimento, i fattori che ne influenzano l’emanazione e il trasporto attraverso il terreno;
  • Il Radon negli edifici: fattori che influenzano la concentrazione di Radon nei luoghi chiusi
  • Strumenti di misura: vantaggi e svantaggi delle tecniche di misurazione
  • Effetti sulla salute: effetti biologici delle radiazioni, concetti di danno e rischio, effetti deterministici e stocastici, danni somatici ed ereditari
  • Schema normativo: la normativa in vigore, le leggi regionali, limiti di riferimento per i lavoratori e le lavoratrici gestanti
  • Misure correttive: valutazione di interventi volti a ridurre la concentrazione di radon negli edifici
  • Misurazioni nel proprio luogo di lavoro: risultati delle misurazioni di concentrazione di Radon effettuate nei propri luoghi di lavoro, valutazione di dose redatta dall’Esperto di Radioprotezione, norme interne di Radioprotezione.

Attestati

Al termine del corso di formazione, ai lavoratori sarà assegnato un test di apprendimento a risposta multipla (con una sola risposta esatta) per verificare l’acquisizione delle nozioni fornite. Al superamento del test verrà consegnato, a ciascun partecipante, un attestato di partecipazione nominativo.

Valutazione del corso di formazione

Al termine del test di apprendimento, ai partecipanti sarà consegnato un questionario di gradimento del corso di formazione.



Corsi disponibili


Corsi online